Il brand delle maglie di Atalanta e Torino: Joma per fare sport.

Joma, il brand di abbigliamento per lo sport per professionisti e dilettanti

Redazione 0 67

Fare sport è utile al corpo e allo spirito e farlo con il giusto abbigliamento è sicuramente meglio. Il brand di abbigliamento sportivo Joma realizza da anni capi tecnici e comodi allo stesso tempo, ideali per professionisti e dilettanti di molte discipline sportive.

Categorie

Articoli recenti

Regole Green Pass, i dpi dispositivi di protezione individuale in azienda

Regole Green Pass, i dpi dispositivi di protezione individuale in azienda Read more

Innanzitutto una premessa: l’articolo di questo blog non può, né vuole sostituirsi agli organi ufficiali preposti, e dunque qualunque informazione va verificata in base a eventuali nuovi DPCM e direttive del governo e del Ministero della Salute, in base all’andamento della curva epidemiologica, alle scelte di misure contenitive e all’utilizzo dei dpi dispositivi di protezione individuale che il Consiglio dei ministri, Parlamento o Regioni adotteranno.

La prevenzione da Covid-19 in ufficio e nei luoghi di lavoro

La prevenzione da Covid-19 in ufficio e nei luoghi di lavoro Read more

La prevenzione da Covid-19 in ufficio e nei luoghi di lavoro non è di certo “passata di moda” con l’allentarsi delle misure da Covid-19, tutt’altro, come abbiamo avuto modo di dire molte volte, la guardia dovrà rimanere alta perché i contagi non tornino ad aumentare.

Smart Working – tutti i prodotti indispensabili

Smart Working – tutti i prodotti indispensabili Read more

In questo articolo vedremo gli strumenti e i gadget indispensabili per essere più produttivi anche lavorando da casa: prodotti che l’azienda può mettere a disposizione dei propri dipendenti in smart working per aiutarli nelle loro attività quotidiane.

Importazioni mascherine anti Covid-19 in Europa: Italia al terzo posto

Importazioni mascherine anti Covid-19 in Europa: Italia al terzo posto Read more

Crescono le importazioni di mascherine anti Covid-19 in Europa e in particolare in Italia, secondo la classifica stilata da Eurostat, il nostro Paese si posiziona terzo con una cifra che si prevede possa aggirarsi intorno ai 1,750 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2020. Vediamo nel dettaglio.

1234567